Informativa sulla privacy di Fitbit

Garanzia di privacy di Fitbit

Il nostro obiettivo è aiutare le persone a vivere una vita più sana e più attiva. I nostri prodotti e i servizi offrono l'accesso istantaneo ai dati di salute e fitness per monitorare costantemente i progressi, gli obiettivi e tenere sotto controllo la forma fisica. Lo sviluppo di questi strumenti vede il nostro impegno costante nel garantire i principi del rispetto della privacy degli utenti, della sicurezza dei dati e della possibilità di scegliere il modo in cui i dati vengono trattati e condivisi. Questa è la nostra garanzia di privacy:

  1. Raccogliamo esclusivamente i dati utili per migliorare i prodotti e i servizi Fitbit e l'esperienza degli utenti.
  2. Garantiamo la trasparenza delle modalità di trattamento dei dati e le illustriamo in modo chiaro.
  3. Non vendiamo i dati degli utenti e condividiamo i dati di identificazione personale solo previo consenso (o nelle circostanze descritte nell'Informativa sulla privacy).
  4. Prendiamo sempre seriamente la sicurezza dei dati.

Per ulteriori informazioni sui dati raccolti, sulle modalità di trattamento e di condivisione da parte nostra o da parte degli utenti si rimanda all'Informativa sulla privacy, sotto. In caso di domande, non esitare a contattarci.

Informativa sulla privacy di Fitbit

Ultimo aggiornamento: 9 dicembre 2014

Fitbit progetta prodotti e strumenti che permettono di tenere sotto controllo lo stato di salute quotidiano e l'attività fisica con il fine di motivare gli utenti e metterli in condizione di vivere una vita più sana e più attiva. La presente Informativa sulla privacy si applica ai prodotti di monitoraggio elettronico dell'attività fisica e dei parametri corporei (“dispositivi”), ai siti Web disponibili agli indirizzi www.fitbit.com, corporate.fitbit.com, dev.fitbit.com, community.fitbit.com e help.fitbit.com (singolarmente un "sito", collettivamente i "siti"), il software Fitbit Connect ("software") e le app mobili Fitbit (singolarmente e collettivamente le "app"). I dispositivi, i siti, il software e le app vengono collettivamente indicati, nella presente informativa sulla privacy, come "servizi Fitbit" e utilizzando il servizio Fitbit l'utente acconsente che i dati raccolti vengano elaborati in conformità all'informativa sulla privacy.

Poiché siamo sempre alla ricerca di nuovi metodi innovativi per consentire agli utenti di raggiungere i propri obiettivi di fitness, la presente informativa potrebbe subire modifiche nel tempo, tuttavia eventuali modifiche future non avranno effetto sui dati raccolti in base a una precedente versione dell'informativa. In caso di modifiche sostanziali dei diritti garantiti all'utente, invieremo una comunicazione via email indicando un riepilogo delle modifiche apportate all'indirizzo associato all'account Fitbit dell'utente e pubblicheremo sempre un avviso sul sito.

Non dimenticare: siamo qui per aiutarti. Per qualsiasi dubbio o domanda sull'informativa, non esitare a contattarci.

Quali dati raccoglie Fitbit?

Attivazione di un dispositivo

Quando si attiva un dispositivo Fitbit, viene richiesto di scaricare l'app Fitbit o di installare il software e inserire i propri dati, ad esempio altezza, peso e sesso. Tali informazioni servono per generare statistiche personalizzate sull'attività fisica, ad esempio le calorie bruciate e la distanza percorsa. A seconda del dispositivo utilizzato, vengono raccolti e trasmessi a Fitbit anche dati quali il numero di passi compiuti, il peso, le rilevazioni relative alla qualità del sonno. Per l'elenco completo dei dati raccolti dal dispositivo utilizzato, visitare la pagina Specifiche del prodotto.

Creazione di un account Fitbit

Per accedere ai dati raccolti dal dispositivo è necessario creare un account Fitbit. Nel momento in cui si crea un account, vengono richiesti alcuni dati personali, tra cui indirizzo email e data di nascita. L'indirizzo email fornito costituirà il nome utente dell'account Fitbit registrato utilizzato per accedere al proprio account. L'indirizzo email non verrà mostrato agli altri utenti, i quali vedranno solo il nome o il nickname inserito nelle impostazioni del proprio profilo.

È anche possibile creare un account Fitbit utilizzando credenziali diverse, ad esempio con l'account Facebook o Google+. In tal caso, il sistema invia una richiesta di autorizzazione per accedere alle informazioni di base dell'account utilizzato, ad esempio il nome, l'immagine del profilo e l'elenco di amici. È possibile interrompere la condivisione di tali informazioni con Fitbit in qualsiasi momento, rimuovendo l'accesso di Fitbit all'account. Fitbit accede alla rubrica del telefono per identificare i contatti che sono anche utenti Fitbit. Non archiviamo la rubrica e i dati vengono eliminati immediatamente dopo l'uso per lo scopo indicato.

Aggiunta di informazioni all'account

È possibile personalizzare l'interfaccia Fitbit inserendo tipi di informazioni all'account, ad esempio un diario degli alimenti o una sveglia, personalizzare il profilo con una foto, partecipare ai forum di discussione o inviare messaggi agli amici Fitbit. I dati aggiunti vengono raccolti e archiviati insieme alle altre informazioni dell'account Fitbit.

Visite ai siti Fitbit

Fitbit raccoglie dati standard nel settore da tutti gli utenti che visitano i nostri siti, anche se non in possesso di un account Fitbit. Questo include i dati dei registri che memorizzano informazioni sulla visita, ad esempio il tipo di browser, il sistema operativo, l'URL della pagina da cui è stata reindirizzata la visita, le azioni effettuate e l'indirizzo IP utilizzato per accedere alle pagine del sito. Utilizziamo questi dati per offrire informazioni pertinenti alla posizione dell'utente, in base all'indirizzo IP, per impedire un utilizzo scorretto del sito e per verificare che il sito funzioni correttamente. Raccogliamo inoltre i dati tramite i cookie. Per visualizzare l'elenco completo dei cookie utilizzati e le modalità di utilizzo, si rimanda all'Informativa sull'uso dei cookie.

Sincronizzazione del dispositivo

Quando si sincronizza il dispositivo mediante app o software, i dati registrati sul dispositivo in merito all'attività vengono trasferiti dal dispositivo ai server Fitbit. Tali dati vengono memorizzati e utilizzati per fornire i servizi Fitbit e associati al tuo account. Ogni volta che avviene una sincronizzazione, registriamo i dati del trasferimento. Registriamo, ad esempio, l'ora e la data della sincronizzazione, il livello di batteria del dispositivo e l'indirizzo IP utilizzato durante la sincronizzazione.

Acquisti nello store Fitbit

Non visualizziamo né archiviamo i dati della carta di credito. Le informazioni di pagamento vengono tutte gestite da un servizio di terze parti. Viene memorizzato l'indirizzo di spedizione al fine di consentire l'elaborazione dell'ordine per mezzo del nostro partner che si occupa dell'evasione degli ordini. Se durante l'acquisto di un prodotto o servizio sul sito, è stato effettuato l'accesso all'account, l'ordine di acquisto viene associato all'account Fitbit.

Richieste di assistenza

Quando un utente contatta Fitbit per richiedere assistenza, il suo nome, l'indirizzo email ed eventuali dati aggiuntivi specificati nella richiesta vengono archiviati sui nostri server al fine di fornire l'assistenza richiesta e migliorare il servizio Fitbit. Se la richiesta di assistenza viene inviata mentre si è collegati all'account, il modulo online risulta precompilato con questi dati, in modo da non doverli inserire manualmente. È anche possibile contattare Fitbit sui forum pubblici, ad esempio Twitter o Facebook; tuttavia non possiamo garantire la privacy delle comunicazioni inviate tramite questi canali.

Aggiunta di amici

Per aiutare gli utenti a mantenere alta la motivazione nel perseguire il percorso di fitness, Fitbit consente di aggiungere amici che siano già utenti Fitbit o invitare amici non ancora registrati. È possibile aggiungere amici in vari modi, specificando il loro indirizzo email, accedendo agli account sui social network oppure dalla rubrica del telefono. Quando si condividono i recapiti di altre persone con Fitbit per aggiungerli come amici, tali dati vengono utilizzati esclusivamente a questo scopo. Non archiviamo la rubrica e i dati vengono eliminati immediatamente dopo l'uso per lo scopo indicato.

Attivazione dei servizi di localizzazione

Il servizio Fitbit include le funzioni che richiedono la raccolta di dati specifici sulla località, tra cui: segnali GPS, i sensori del dispositivo, gli access point Wi-Fi e gli ID delle torri cellulari. Raccogliamo questo tipo di dati solo quando vengono attivate funzioni relative alla località, come la creazione di mappe. Quando queste funzioni vengono disattivate, la raccolta di dati viene interrotta. Archiviamo le informazioni raccolte nell'account Fitbit in uso. Se si utilizza un servizio di mappe, le informazioni sulla località vengono inviate a tale servizio in modo che la località possa comparire su una mappa. I servizi di mappe non sono autorizzati, per contratto, a condividere o a utilizzare tali dati per altri scopi.

Informazioni provenienti da altre fonti

Non raccogliamo informazioni sugli utenti da altre fonti diverse da quelle relative al tuo utilizzo del servizio Fitbit.

Trattamento dei dati

Fitbit utilizza i dati degli utenti per fornire la migliore esperienza possibile, per aiutarli a trarre il massimo vantaggio dall'attività fisica e a scopo di miglioramento e protezione del servizio Fitbit. Ecco alcuni esempi:

  • Altezza, peso, sesso ed età vengono impiegati per stimare il numero di calorie bruciate.
  • I recapiti vengono utilizzati per inviare notifiche, consentire ad altri utenti Fitbit di aggiungere un utente come amico e per informare l'utente circa nuove funzionalità o nuovi prodotti che potrebbero essere interessanti. Per informazioni su come disattivare la ricezione delle comunicazioni: "È possibile scegliere di non ricevere comunicazioni email da Fitbit?".
  • Utilizziamo i dati e registri per comprendere e migliorare i dispositivi e il servizio Fitbit, per risolvere problemi del servizio Fitbit, per applicare i Termini di utilizzo di Fitbit e/o per rilevare e prevenire errori, frodi e altre attività illecite.
  • I dati non di identità, che non consentono di identificare gli utenti, vengono talvolta utilizzati per informare la community circa le tendenze, a scopo di marketing e promozione o per la vendita presso un pubblico mirato. Per saperne di più: "Condivisione di dati che non identificano gli utenti".

Quali dati possono essere condivisi con terzi?

Prima di tutto: non vendiamo dati che possano consentire di identificare gli utenti. Condividiamo i dati degli utenti solo se necessario per fornire il servizio di Fitbit, in forma aggregata e non personalizzata o previo consenso dell'utente interessato.

Dati che consentono l'identificazione dell'utente

I dati che consentono l'identificazione di un utente includono il nome, o altro ID utente che possa far risalire al nome, l'indirizzo postale o email o altri dati che identificano personalmente un utente. Condividiamo questi dati solo nelle circostanze seguenti:

  • Con aziende legate a noi da un contratto per la fornitura di servizi, per l'evasione degli ordini, per la gestione delle email o delle carte di credito. Tali aziende sono obbligate per contratto a tutelare i dati personali che ricevono da Fitbit.
  • Qualora riteniamo che la loro divulgazione sia ragionevolmente necessaria al rispetto delle leggi, normative e procedure legali in vigore (nel caso di un mandato di comparizione o di garanzia emanata nei confronti di Fitbit) o a richieste istituzionali o normative, per applicare i Termini di servizio o i Termini di vendita, per proteggere la sicurezza o l'integrità del servizio Fitbit e/o per proteggere i diritti, la proprietà o la sicurezza di Fitbit, dei suoi dipendenti, utenti o altri. In caso di divulgazione dei dati degli utenti, adottiamo tutte le misure necessarie per avvisare gli utenti interessati in anticipo via email, ad eccezione dei casi in cui ciò sia vietato dalla legge in vigore.
  • Potremmo divulgare i dati identificazione degli utenti o trasferirli in connessione a vendite, fusioni, casi di bancarotta, vendita di azioni o riorganizzazione della società. Invieremo un avviso agli utenti interessati qualora i loro dati fossero trasferiti ad altre società. Le disposizioni della presente Informativa sulla privacy si applicano ai dati trasferiti alla nuova entità.

Dati che non consentono l'identificazione dell'utente

Fitbit potrebbe vendere o condividere dati aggregati, non identificanti, che non permettono di risalire agli utenti, con partner o con il pubblico generale in diversi modi, ad esempio fornendo studi o rendiconti sulla salute e sul fitness o nell'ambito dell'iscrizione Premium. Nel fornire tali informazioni, adottiamo tutte le misure appropriate per garantire che i dati non consentano di risalire all'identità degli utenti e impediamo, per contratto, a destinatari di tali informazioni di tentare di identificare gli utenti cui appartengono.

Dati per cui l'utente fornisce il consenso alla condivisione

Gli utenti possono acconsentire alla condivisione dei propri dati con terzi. Ad esempio, è possibile autorizzare il collegamento dell'account Fitbit a un'app di terze parti inclusa nell'elenco su https://www.fitbit.com/apps, l'invio di aggiornamenti dello stato agli account Facebook o Twitter o la condivisione di dati con il datore di lavoro nell'ambito di un programma benessere aziendale. Una volta fornito il consenso alla condivisione dei dati con terzi, tali dati rientrano nell'ambito dell'informativa sulla privacy di tali terzi. È possibile revocare il consenso alla condivisione con terzi in qualsiasi momento, nelle impostazioni dell'account Fitbit.

Altre modalità di condivisione dei dati

Impostazioni predefinite di visibilità

Le impostazioni sulla privacy per i nuovi account Fitbit prevedono la condivisione di dati minimi sull'utente al fine di coinvolgerlo nel servizio Fitbit. Per conoscere i dati visibili agli altri, basta utilizzare lo strumento "Profilo visualizzato da" nelle impostazioni dell'account. È possibile modificare le impostazioni sulla privacy su www.fitbit.com/user/profile/privacy.

Strumenti social di Fitbit

Fitbit offre molti modi per condividere i dati con altri utenti Fitbit, ad esempio con il tabellone di classifica, le sfide o pubblicando commenti nei forum di discussione della community Fitbit. Quando si interagisce con gli altri in questi modi, i propri dati vengono mostrati in base alle impostazioni di visibilità del proprio account Fitbit. Verificare sempre le regole specifiche associate alle sfide, per capire quali sono i dati visibili agli altri partecipanti.

Post della community

Per pubblicare post nella community Fitbit, è necessario creare un nome utente specifico per la community, diverso dal nome profilo Fitbit. Il nome utente della community viene mostrato in corrispondenza dei commenti pubblicati nelle varie bacheche. Altre informazioni, come l'immagine del profilo dell'account Fitbit, saranno visibili nelle bacheche dei messaggi, a seconda delle impostazioni dell'account Fitbit.

Gare e concorsi a premi

Fitbit offre talvolta l'opportunità di partecipare a gare, concorsi a premi e altre promozioni. I dati inviati relativamente a tali attività vengono trattati in conformità alla presente Informativa sulla privacy, se non diversamente specificato nelle regole di tali eventi.

Sondaggi

Fitbit chiede talvolta agli utenti di partecipare a sondaggi di opinione (elaborati da Fitbit o terze parti) finalizzati a comprendere meglio l'uso del servizio Fitbit. Eventuali informazioni di identificazione personale fornite a Fitbit (o fornite dagli utenti o da Fitbit agli ideatori dei sondaggi) in occasione dei sondaggi vengono utilizzate esclusivamente in relazione agli stessi e in conformità alla presente informativa.

Tempi di archiviazione dei dati

I dati di identificazione personale vengono archiviati fino a quando l'utente possiede un account Fitbit.

Come modificare i dati

I dati forniti a Fitbit tramite il sito possono essere modificati dal pannello o nelle preferenze dell'account Fitbit. Se si rimuovono i dati dall'account Fitbit, essi non saranno più visibili all'utente e agli altri che usano il servizio Fitbit. Resteranno comunque memorizzati i backup di tali dati associati all'account Fitbit nei nostri server di archiviazione.

Come disattivare l'account Fitbit

È possibile disattivare l'account Fitbit contattando il servizio clienti. In tal caso, i dati di identificazione personale verranno rimossi dal servizio Fitbit, inclusi, tra gli altri, l'indirizzo email, le foto, la lista di amici e i link a siti come Facebook e Twitter. Le copie di backup di tali dati verranno rimosse dal server in base a una pianificazione automatica, pertanto potrebbero persistere nei sistemi per un breve periodo di tempo. Fitbit si riserva il diritto di continuare a utilizzare i dati relativi all'utente che non ne consentono l'identificazione anche in seguito alla disattivazione dell'account.

Politiche Fitbit relative ai minori

Fitbit non si rivolge a persone minori di 13 anni. Fitbit non raccoglie intenzionalmente dati di identificazione personale degli utenti minori di 13 anni. Gli utenti che conoscono altri utenti che usano Fitbit pur avendo un'età inferiore a 13 anni sono invitati a contattarci all'indirizzo privacy@fitbit.com.

È possibile scegliere di non ricevere comunicazioni email da Fitbit?

Certo. È possibile scegliere di non ricevere più i riepiloghi settimanali, le notifiche sui progressi, le gare, i giochi a premi, i sondaggi e le email promozionali, modificando le preferenze di notifica nelle impostazioni dell'account o annullando l'iscrizione tramite il link "Annulla iscrizione" presente in tutte le email inviate da Fitbit. L'annullamento dell'iscrizione alle email non comporta l'interruzione della trasmissione di importanti email di servizio necessarie per l'utilizzo del servizio Fitbit.

In che modo Fitbit garantisce la sicurezza dei dati?

Fitbit usa una combinazione di controlli di sicurezza tecnici e amministrativi per gestire la protezione dei dati. In caso di dubbi legati alla sicurezza, è possibile contattare il servizio clienti.

Fitbit gestisce i dati di visitatori internazionali?

Il servizio Fitbit è ospitato e operato interamente negli Stati Uniti e sono soggetti alle leggi di tale Paese. Eventuali dati personali forniti a Fitbit vengono trasferiti esclusivamente per l'utilizzo negli Stati Uniti e saranno ospitati su server presenti su questo territorio. L'utente acconsente al trasferimento dei propri dati personali negli Stati Uniti. Gli utenti che accedono al servizio Fitbit da Paesi diversi dagli Stati Uniti devono essere consapevoli che le leggi degli Stati Uniti potrebbero non garantire le stese misure per la protezione della privacy in vigore presso la propria giurisdizione.

Fitbit si conforma alla direttiva Safe Harbor Framework di Stati Uniti e Unione Europea e a quella svizzera stabilita dal Dipartimento del commercio statunitense in merito alla raccolta, all'utilizzo e alla conservazione dei dati personali dai Paesi membri dell'Unione Europea e della Svizzera. Fitbit ha certificato la propria adesione ai principi di riservatezza dell'Approdo sicuro (Safe Harbor Privacy Principles) di notifica, scelta, trasferimenti successivi, riservatezza, integrità dei dati, accesso e la garanzia di applicazione. Per ulteriori informazioni sul programma Approdo sicuro e per visualizzare la pagina della certificazione Fitbit, visitare http://www.export.gov/safeharbor/. In conformità ai principi dell'Approdo sicuro, Fitbit si impegna a risolvere eventuali reclami sulla privacy, la raccolta e l'utilizzo dei dati personali degli utenti. I cittadini dell'Unione Europea e della Svizzera che inviano richieste o reclami in merito all'informativa sulla privacy devono prima contattare il supporto.

Fitbit si impegna ulteriormente per segnalare reclami irrisolti in merito alla privacy in base ai principi dell'Approdo sicuro a un organo di risoluzione delle dispute indipendente, il BBB EU SAFE HARBOR, operato dal Council of Better Business Bureaus. Qualora gli utenti non ricevessero la conferma di ricezione dell'eventuale reclamo entro tempi ragionevoli o qualora il reclamo non venisse opportunamente affrontato, visitare il sito Web BBB EU SAFE HARBOR alla pagina www.bbb.org/us/safe-harbor-complaints per ulteriori informazioni e per inviare un reclamo.

INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIE

Di norma, utilizziamo cookie non invasivi, tuttavia alcuni dipendenti Fitbit potrebbero farne un uso più intensivo. Inoltre, utilizziamo cookie e altre tecnologie quali tag pixel e web beacon per migliorare le funzionalità del servizio Fitbit.

Tecnologie impiegate

I cookie sono file di test inviati dai server ai browser web e archiviati nel computer degli utenti. Essi rivelano le porzioni del servizio Fitbit visitate in modo che possiamo individuare le promozioni di maggiore interesse per gli utenti o informarli in caso di problemi di compatibilità.

I web beacon e i tag pixel sono immagini incorporate in una pagina Web o email allo scopo di misurare e analizzare l'utilizzo e l'attività del sito. Fitbit o i provider di servizi di terze parti che agiscono per conto di Fitbit possono utilizzare i web beacon e i tag pixel per analizzare l'utilizzo del sito e migliorarne la funzionalità.

Gli strumenti di social media, come i widget e i plug-in, vengono utilizzati per consentire agli utenti di condividere informazioni dal sito Fitbit su altri siti come Facebook e Twitter. Tali mini-programmi interattivi raccolgono l'indirizzo IP, registrano le pagine visitate sui nostri siti e memorizzano cookie che abilitano la corretta funzionalità dei widget. Le operazioni degli utenti con tali widget sono regolamentate dall'informativa sulla privacy delle aziende terze che li forniscono e non dall'informativa sulla privacy di Fitbit. Fitbit usa inoltre i tag pixel Facebook e Twitter per analizzare l'efficacia delle campagne di marketing effettuate tramite questi canali.

Fitbit rispetta i segnali di non tracciamento?

Sebbene sia nostra intenzione in futuro onorare i browser che offrono la possibilità di non consentire la raccolta di cookie, al momento i siti non rispondono ai segnali di non tracciamento o similari nell'attesa del responso della community legale e relativa l'informativa per determinare il significato di tali segnali e il corretto modo di rispondervi. Tuttavia, riteniamo che i consumatori abbiano il diritto di esercitare il proprio diritto di scelta in merito alla raccolta delle informazioni; questo è il motivo per cui divulghiamo i cookie utilizzati sul sito web Fitbit e forniamo i link per disabilitare tale raccolta.

Fitbit utilizza i seguenti cookie pubblicitari di terze parti per offrire agli utenti l'opportunità di acquistare prodotti Fitbit sul sito; l'azienda inoltre esegue il retargeting dei cookie per presentare agli utenti le pubblicità Fitbit su altri siti in base all'utilizzo degli utenti dei nostri siti e di altri siti Web:

  • AppNexus: la pagina relativa ai cookie AppNexus fornisce informazioni sui cookie e sulle modalità per disattivare il programma.
  • DataXu: la pagina relativa alla raccolta di dati DetaXu per la piattaforma Fitbit illustra le pratiche per la protezione della privacy e spiega come disattivare il programma.
  • DoubleClick e DoubleClick Floodlight: cookie e web beacon di proprietà di Google. Per modificare l'utilizzo dei cookie da parte di Google, visitare le impostazioni relative alla pubblicità di Google. È possibile disattivare in modo permanente il cookie DoubleClick di Google.
  • Conversione Google Adwords: È possibile modificare le impostazioni sulla pubblicità di Google e disattivare il programma.
  • AdRoll: l'informativa sulla privacy di AdRoll illustra il funzionamento dei cookie e fornisce informazioni sulle modalità di disattivazione e di modifica del programma.
  • Twitter Advertising: il cookie ci permette di offrire pubblicità con retargeting per i prodotti Fitbit su Twitter. La FAQ di Twitter illustra il funzionamento del programma di pubblicità e fornisce la possibilità di modificare le impostazioni di Twitter.
  • LiveRamp: l'informativa sulla privacy di LiveRamp illustra il funzionamento dei cookie e fornisce informazioni sulle modalità di disattivazione del programma.
  • Advertising.com: di proprietà di AOL, il programma pubblicitario può essere disattivato e sono disponibili ulteriori informazioni.
  • Bidswitch: di proprietà di iponweb, il programma pubblicitario può essere disattivato e sono disponibili ulteriori informazioni.
  • Facebook Custom Audiences: è possibile modificare le impostazioni pubblicitarie dal proprio account Facebook e disattivare gli annunci dall'applicazione.
  • Genome: di proprietà di Yahoo!, il programma pubblicitario può essere disattivato e personalizzato.
  • SearchForce: il web beacon può essere utilizzato per analizzare le campagne pubblicitarie.

Utilizziamo le seguenti piattaforme di terze parti per l'analisi dei dati al fine di migliorare il servizio Fitbit in diversi modi:

  • Mixpanel: principale strumento utilizzato da Fitbit per comprendere il modo in cui i clienti interagiscono con i servizio Fitbit. Mixpanel People viene utilizzato per contattare gli utenti in merito all'uso dei nostri prodotti, ad esempio per assisterli in caso di problemi di sincronizzazione del dispositivo. È possibile leggere l'informativa sulla privacy di MixPanel e disattivare il programma.
  • Fitbit utilizza Google Analytics, New Relic, KissInsights e i cookie di analisi Optimizely per visualizzare il modo in cui gli utenti usano i nostri servizi al fine di migliorarne l'esperienza. Suggeriamo di leggere l'informativa sulla privacy di Google. Gli utenti che non gradissero la segnalazione dei dati da parte di Google Analytics possono installare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics. È possibile leggere l'informativa sulla privacy di Optimizely e disattivare il programma. È inoltre possibile leggere l'informativa sulla privacy di New Relic.

Contatti

Per domande o commenti, inviare un'email all'indirizzo privacy@fitbit.com.

Privacy Officer
Fitbit, Inc.
405 Howard Street
San Francisco, CA 94105

Informativa sulla privacy precedente